gruppofotograficocremonese.it logo

mostra :duemillesimi di natura. Lucia Arrigoni, Giusi Vignali, Germano Coelli

03-09-2018 11:52

Duemillesimi di secondo: il tempo di uno scatto veloce, il tempo rapidissimo in cui occhio. mente e cuore arrivano a catturare l’immagine di un momento unico e irripetibile regalato dalla natura e da modelli tanto straordinari quanto imprevedibili.
Il susseguirsi delle stagioni regala scenari e soggetti ogni volta differenti, paesaggi di gelo e fioriture primaverili fanno da sfondo alla vita quotidiana degli animali che con sguardo sospettoso si concedono all’obiettivo.
Un momento magico arrivato dopo ore di osservazione in pieno inverno a -10° oppure in piena estate a 40°, nascosti in un capanno oppure in fondo a un bosco, vestiti da capo a piedi per proteggersi dagli insetti e diventare invisibili.
La caccia fotografica richiede un grande lavoro di preparazione.
Il soggetto va studiato sotto ogni aspetto, habitat, alimentazione abitudini sociali, tutto ciò che può permettere di cogliere quell’attimo così particolare.
E ci sono le sorprese: il soggetto arriva dalla parte opposta o con la luce sbagliata, non ti deve sentire non ti deve vedere, rimani immobile e studi come sfruttare al meglio la prossima occasione.
E poi lo sguardo fisso verso quel punto preciso: sperando che arrivi in quel dato momento con la luce migliore e lo sfondo perfetto.
Una passione intensa e travolgente che ci spinge ad un impegno costante e straordinario come gli attimi che ci regala la natura.
Ogni foto esposta è frutto di mesi o anni di lavoro e di attesa, ogni foto ha una storia fatta di ricerche, stagioni, profumi e colori diversi, un’emozione catturata in Duemillesimi di secondo che vogliamo condividere con voi.

loading